Progetto Almax

15112015

2013 Agosto - Musicista - FABIO VIDALI

Ciao Fabio, ti ringraziamo per la tua partecipazione su Almax  Magazine di cui siamo onorati.  Percorso artistico? Partito all'età di 13 anni con la pasione dei rumori... per anni ho fatto il rumorista per il teatro e per trailers.televisivi, mi ritrovo a 18 anni che suono con la NITTY GRITTI DIRT Band a Salt Lake City (Utah)... spons. Successivamente inizio a suonare e studiare musica a Verona, Milano e Vicenza(accademie e stage di musica jazz) . Io non suono jazz, magari lo faccio ma non mi ritengo un jazzista...non lo sono (?) Influenze musicali? Gong ,Area, Mother of invention, Archie shepp, Roscou Mitchel (art ensamble of chicago) Come nascono tue sonorità? Nascono da una competenza interiore della qualesono direttore e ricercatore personale. E' più importante un buon cd o tanta esibizione live? Il live e la produzione di dischi vanno di pari passo (mia opinione). Che valenza ha l'aspetto estetico sul palco? L'estetica è importantissima: colori e profumo, buona aura. Chi si occupa della tua sponsorizzazione? BEH...SPERO SIA TU CON "PROGETTO ALMAX" SE TE LO MERITI, HO BISOGNO DI UNA GIOVINE CHE CREDA NELL'ARTE DEI SUOI ARTISTI IO MI SONO SEMPRE AUTOPROMOZIONATO. Che opinione hai a riguardo del panorama artistico musicale in Italia? HO CONSTATATO CHE LA JENTE HA BISOGNO DI COSE SEMPLICEMENTE BANALI ed ecco che il mercato diffonde ciò di cui la gente ha bisogno....(un pò come la famosa fabbrica CUSMAK, che nel 1920 fu la prima a capire e a portare musica nei supermarket., negli ascensori, nei reparti ospedalieri, etc. Parlo di ambientazioni sonoro musicali, i famosi paesaggi sonori. Come mai viene dato così poco spazio agli esordienti? Gli esordienti hanno molto spazio invece ma il problema è che pochi ci credono (io ho suonato con la chitarra che accompagna i "SONOTA",lui ha 20 anni e suona da Dio, è giovane ma batte duro molto duro. Partecipai al TOUR MUSIC FEST, 3/4 anni orsono dove mi sono qualificato secondo, poi “Arezzo Wawe” ed ho vinto nel 2012 il contest nazionale primo premio UMBRIA FOLK. “UNAVEZ TRIO” partecipai al T.M. fest per semplice curiosità e ne ho un ottimo ricordo. Sono considerato, seguito e molto appezzato. Io non faccio solo musica faccio pure teatro! Più soddisfazioni o più delusioni inseguendo la musica? Ho sempre pensato che si debba avere idee chiare e personali, una buona agenzia e tutto funziona e se viene a mancare solo una di queste formule tutto diventa difficile. Sto operando con ottimi progetti personali. Posseggo molta competenza e professionalità. Credi nella discografia Italiana? Si credo nella discografia italiana. Tutti si lamentano, io penso che se possiedi buon materiale qualcosa può sempre accadere, bisogna crederci,essere convinti che il miglior posto sia la prima fila ove non puoi altro che essere sempre pronto, con la musica non sai mai. Sogni nel cassetto? Spiritosa alla mia età ne ho più di una classe di un qualsiasi asilo nido... infiniti, ma uno alla volta! Progetti futuri ed aspettative?  Sedici pagine a memoria del progetto teatrale "Processo a Giuda" (attore) continuare modestamente la mia attività di insegnante musicista, educatore. Mi aspetto che tutto si amplifichi. Ad agosto farò un disco di free jazz and elettronic ! Tanti live. Ritornerò in Senegal(sempre come insegnante e musicista) e poi chissà JGrazie da Almax Magazine per la cortesia e la disponibilità. Con affetto e Stima. [Intervista di: Alessia Marani - Almax]  

SFOGLA IL MAGAZINE

Lascia un commento