Progetto Almax

15112015

2013 Agosto - Band - ASTRO VOX

Ciao Astro Vox, vi ringraziamo per la vostra partecipazione su Almax  Magazine di cui siamo onorati.  Percorso artistico? Siamo nati come gruppo progressive rock, prendendo come gruppo di riferimento assoluto i Pink Floyd. Dopo alcuni mesi in seguito a miglioramenti realizzati da alcuni componenti ci siamo potuti spostare su un genere diverso, includendo brani con maggiori difficoltà tecniche e con interessanti novità. Con il passare del tempo abbiamo inquadrato il nostro genere, ovvero l'Art Rock:Tentare di uscire dai classici schemi e cercare qualcosa di veramente avanguardistico in modo da spiazzare l'ascoltatore. Influenze musicali? Le nostre influenze musicali sono : Pink Floyd, Queen, Deep Purple,Van Halen, Dream Theater, Dire Straits, The Doors, David Bowie, Genesis, Beatles, Donovan. Come nascono le vostre sonorità? Per quanto riguarda le sonorità,tentiamo di raggiungere le più innovative cercando di alternare momenti d'atmosfera e attimi di carica. E' più importante un buon cd o tanta esibizione live? L'importanza di un cd non è equiparabile all'importanza di frequenti esibizioni live in quanto portano entrambe grandi possibilità, dunque per noi si equivalgono. Che valenza ha l'aspetto estetico sul palco? L'aspetto estetico in un gruppo è una componente molto importante che deve, secondo noi completare il messaggio musicale senza però prevalere su di esso. Chi si occupa della vostra sponsorizzazione? Per adesso ci sponsotizziamo da soli utilizzando il web. Che opinione a riguardo del panorama artistico musicale in Italia? In Italia è molto interessante il panorama musicale. Come mai viene dato così poco spazio agli esordienti? Per quanto riguarda i gruppi indipendenti, meno per quello radiofonico. Le possibilità per gli esordienti di concretizzare i loro sogni sono limitate dalla diffidenza delle case discografiche nei loro confronti. Mai fatto provini in qualche Talent show? Perchè? Per ora non abbiamo fatto provini per Talent Show. Oltre a non esserci interessati direttamente,non abbiamo riferimenti nel settore. Rapporto con i fan? Abbiamo notato che il rapporto coi fan si è consolidato attraverso i concerti e il materiale pubblicato sui social network (cover regisrate in studio). Più soddisfazioni o più delusioni inseguendo la musica? Le soddisfazioni sono nate dalla risposta positiva del pubblico agli inediti. Credete nella Discografia Italiana? Come dicevano: Le possibilità per gli esordienti di concretizzare i loro sogni sono limitate dalla diffidenza delle case discografiche nei loro confronti. Sogni nel cassetto? Diventare famosi. Contribuire a cambiare il panorama musicale conquistando una certa notorietà. Il nostro sogno è quello di essere ricordati come band rivoluzionaria. Progetti futuri ed aspettative? Promuovere i dischi, aumentare la notorietà e i fans (anche su facebook) Grazie da Almax Magazine per la cortesia e la disponibilità. Con affetto e Stima.
[
Intervista di: Alessia Marani – Almax]  

SFOGLA IL MAGAZINE

Lascia un commento