Progetto Almax

15112015

2012 Dicembre - Band - NOVAGRANDE

ALMAX MAGAZINE

Ciao Oriano “Novagrande”,  ti ringraziamo per la tua partecipazione su Almax Magazine di cui siamo onorati. Il tuo percorso artistico? Quando ci si vedeva nelle... ''cantine fumanti’’ (neologismo dell'epoca)per suonare c’era una sola alternativa all'esecuzione passiva delle solite covers anglofone: fare qualcosa di inedito ,di nuovo,di grande,da grandi: prendere la poesia nascosta nei cassetti...o nei files... e gli arpeggi e i riff e le melodie che si materializzavano e fonderli (magicamente?) … in una nuova canzone. Bene, noi chiamavamo questo gioco:''Novagrande”. Novagrande (ora) è un progetto portato avanti da due persone che si prefiggono di comporre e produrre canzoni inedite ,innovative soprattutto nel linguaggio e nello stile interpretativo,con l'assoluta priorità di avere un impatto... emozionale... potente. Il tuo particolare pseudonimo?  Ory..Novagrande è il nome di una band cult della new wave italiana 80-90 della quale ero il frontman  (cantante) l'autore dei testi e delle melodie. Davvero non si riesce a smettere di scrivere. Influenze stilistiche musicali? Lou reed , e tutto il glam rock anni 70, The Smiths, Simple Minds, cantautori italiani (De Andrè, Conte, De Gregori) ma soprattutto Novagrande. Come prendono forma i tuoi brani? E le relative sonorità? Ultimamente nasce miracolosamente da una lirica postata in un mio blog segreto (dove mi auto-analizzo ogni mattina) trovata la melodia e gli accordi il mio socio arrangiatore costruisce tutto il resto. Dove e come è possibile acquistarlo? Un brano a cui sei particolarmente legato? Inostri brani sono “free” sulla pagina facebook Il brano a cui mi sento particolarmente legato è “Livido d'amore” perchè “c'era già”.. io l'ho solo trovato. Quali opinioni del panorama musicale di questo ultimo decennio? Amy Winehouse è morta dopo non c'è stato nulla. Se dovessi cambiare totalmente genere? Mi butterei sul Rap, Hip Hop, musica che permette dire tutto quel che vuoi, peccato che in Italia si scimmiotti solo gli statunitensi, peccato che non appartenga alla mia cultura generazionale. Quali caratteristiche potrebbero contraddistinguerti? La sensualità (innata) della mia voce.. ascoltala! Grazie da Almax Magazine per la cortesia e la disponibilità. Con affetto e Stima. [Intervista di: Alessia Marani – Almax]

SFOGLA IL MAGAZINE

Lascia un commento