Progetto Almax

15112015

2013 Gennaio - Musicista - PINO BITETTI

Ciao Pino ti ringraziamo per la tua partecipazione su Almax Magazine di cui siamo onorati. Il tuo percorso artistico? Ho sempre tenuto la mia musica un pò per me e poco per il pubblico, man mano ho incontrato varie realtà musicali fino ad uscire come chitarrista e tra un pò potrete ascoltarmi anche in versione voce/chitarra. Influenze musicali? Rock anni 60/70 da Hendrix ai Led Zeppelin, Deep Purple e Clapton, ma non disdegno nemmeno i Pink Floyd e gli U2 J E' più importante un buon cd o tanta esibizione live? Entrambi, personalmente mi piace più suonare dal vivo. Chi si occupa della tua sponsorizzazione? Dipende, al momento non ci sto pensando e quindi:IO! Che opinione hai a riguardo del panorama artistico musicale in Italia? Esiste un panorama artistico in Italia oggi??? Non me ne sono accorto  a parte i soliti nomi che si contano sulle dita di una mano. interessa l'arte ma il business. Come mai viene dato così poco spazio agli esordienti? Non viene dato spazio perchè non interessa l’arte ma il business. Mai fatto provini in qualche Talent show? Mai fatti provini. Perchè? Perché è tutto combinato e perché mi annoiano.Rapporto con i fan? Questa domanda mi fa sorridere perchè io ho tanti amici e mi sentirei un “montato” a chiamarli fan, però c’è gente che con affetto mi dimostra di apprezzare e mi vuol bene…e io voglio bene a loro.  Più soddisfazioni o più delusioni inseguendo la musica? Hmmmm, sicuramente soddisfatto delle SCELTE che faccio… Credi nella Discografia Italiana? No che non ci credo nella discografia italiana! Sogni nel cassetto?Progetti Futuri ed Aspettative? Continuare ad essere sinceramente spontaneo e sempre me stesso, libero da stereotipi o pippe mentali. Grazie da Almax Magazine per la cortesia e la disponibilità. Con affetto e Stima. [Intervista di: Alessia Marani – Almax]

SFOGLA IL MAGAZINE

Lascia un commento