Progetto Almax

15112015

2013 Marzo - Scrittore - PAOLO LORUSSI

Ciao Paolo, ti ringraziamo per la tua  partecipazione su Almax  Magazine di cui siamo onorati. Come ti sei avvicinato alla scrittura? A dirla tutta non sono mai stato uno che amava leggere, scrivere, tutt'altro, la mia passione era dipingere. La scrittura è nata come un fulmine che arriva e ti folgora, da allora sono passati 5 anni. Il Tuo percorso? Il mio percorso?… seguire il cuore. Di cosa tratta la tua pubblicazione? Mi definiscono "Il poeta dell’amore", nella mia pubblicazione "Imeros" scrivo delle varie sfumature dell’amore. Come nasce un tuo scritto? Da dove trai gli spunti? Ascolto musica , mi basta anche una sola parola a dar stimolo al pensiero poi rovisto nel mio cuore ed il gioco è fatto. Cosa ne pensi dei concorsi editoriali? Ci sono concorsi seri dove non si paga nulla ed altri costosi che Una soddisfazione? La più grande soddisfazione è avere tanta gente che mi legge. Qualche sassolino nella scarpa? ...E chi non ne ha, d'altronde c'è molta invidia in giro ma io quando ho le scarpe piene cammino scalzo, sono tendenzialmente un pacifista. Sogni nel cassetto? Riuscire a far "cantare" una mia poesia. Credi nell'editoria Italiana? Ho provato a contattare grossi editori ma non credono negli esordienti, sono sempre in cerca di un editore serio. Progetti futuri? Continuare a scrivere senza nessun peso, per me e per gli altri, perché scrivere non costa nulla, il difficile è farsi apprezzare e leggere. Grazie da Almax Magazine per la cortesia e la disponibilità. Con affetto e Stima. [Intervista di: Alessia Marani – Almax]  

SFOGLA IL MAGAZINE  

Lascia un commento