Progetto Almax

15112015

2013 Febbraio - Poetessa - MARY PoesieDelCuore

Ciao Mary, ti ringraziamo per la tua  partecipazione su Almax  Magazine di cui siamo onorati. Come ti sei avvicinata alla scrittura? Scrivevo da ragazzina frasi, poesie, dediche, poi dopo una lunga interruzione merito o causa di un periodo non bello della mia vita ho trovato nella poesia una valvola di sfogo, mettendo per iscritto ciò che provavo.Il tuo percorso? Sono nata in Germania e a 9 anni mi sono trasferita in Italia. Non è stato facile adattarsi e a dire la verità, a scuola non andavo molto bene specialmente in italiano, non era proprio la mia materia preferita, mi piaceva la poesia e mi divertivo a scrivere in rima, poi per un lungo periodo a causa degli impegni di lavoro e famiglia non ho più pensato allo scrivere. In seguito a causa di un periodo molto triste della mia vita ho ripreso ed e’ stato il mezzo per elaborare ciò che sentivo dentro , scrivevo di getto su ogni cosa che in quel momento mi colpiva. Mi chiedevo che valore avessero i miei scritti e cosi ho provato a pubblicare qualche mio scritto in dei siti internet dedicati, curiosa di ricevere dei commenti , e i commenti sono arrivati, positivi, negativi , suggerimenti ma lo stimolo principale per proseguire e’ stato ad una serie di incontri poetici e nello specifico con il poeta contemporaneo Davide Rondoni , anche se i sui scritti sono diversi, ho preso il coraggio a 4 mani mi sono permessa di mandare alcuni miei scritti e mi ha risposto dandomi suggerimenti per migliorarmi. Ho partecipato nel: 2009 con autori vari fini benefici “POESIA E VITA” editore “ Rupe Mutevole” con “Arida Notte” e “ Lentamente scivolo” 2009 con autori vari “IL FEDERICIANO libro blu” editore “Aletti Editore” con “Telefono silenzioso”  2010 raccolta di 4 autori “GOCCE D’INCHIOSTRO” editore “Rupe Mutevole” 2012 con autori vari “Araldi della poesia VETTE POETICHE” 23° Edizione del premio nazionale di Poesia “Rosario Piccolo” 2012 Premio speciale poeti per la Repubblica – Vette Poetiche dell’Associazione Teatro-Cultura “Beniamino Joppolo” PATTI (Me) editore “ MAGI EDITORE” con “ Pensieri” e “ La vita e’ bella”. Di cosa trattano le tue due pubblicazioni? Le mie pubblicazioni sono introspettive, viaggiano nei sensi interiori si ripropongono sotto diverse forme  Cosa ne pensi dei concorsi poetici? Ho partecipato a diversi concorsi poetici, alcuni deludenti altri positivi e bene organizzati.Credi nell'editoria Italiana? Credo che oggi si possa trovare un’infinità di pubblicazioni su qualsiasi argomento che da la possibilità alle persone di evolversi e di accrescere la propria conoscenza. Penso che pubblicare un libro su carta dia un senso di eternità ciò che viene pubblicato rimane ai posteri. L’esperienza che ti ha regalato più soddisfazione? La pubblicazione di “Gocce d’inchiostro” era un sogno di poter pubblicare un mio libro e avevo tentato con diversi editori ma mi sono resa conto che era una spesa troppo onerosa, poi ho conosciuto questo editore e la sua proposta di una condivisione e il sogno si è realizzato! Qualche sassolino nella scarpa? Non ho sassolini tendo a togliermeli subito senza aspettare che facciano calli dolorosi.Un sogno nel cassetto? Il mio sogno nel cassetto e’ quello di pubblicare le mie molteplici poesie abbinate ai miei lavori di pittura e grafica. Hai mai pensato di scrivere un romanzo? Se fosse, su cosa vertirebbe? Si ho anche pensato di scrivere un romanzo o meglio una storia di vita vissuta, e chissà forse un giorno… Progetti futuri? A dire il vero non ho progetti pronti nel cassetto ma dei desideri dei sogni e a volte ci sono delle coincidenze che ti indicano la strada da percorrere, come questa intervista forse e’ solo un caso ma chi lo sa? Io pratico Yoga e per Natale e Capodanno si svolgono e incontri particolari con meditazioni di gruppo dove scorrono forti energie a Natale dedicata a noi stessi con la possibilità di esprimere un desiderio e devo dire che spesso funziona e all’incontro di capodanno si esegue anche un specie di gioco delle cartine degli angeli dove queste cartine ti danno un suggerimento per l’anno avvenire e proprio ieri la cartina mi dice “CREATIVITA’” che si abbina perfettamente anche al desiderio di Natale ed ecco che oggi mi arriva la vostra intervista inaspettata, beh sarà un segno? Voi che dite? Grazie da Almax Magazine per la cortesia e la disponibilità. Con affetto e Stima. [Intervista di: Alessia Marani – Almax]  

SFOGLA IL MAGAZINE  

Lascia un commento